Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Liceo Classico Statale Giulio Perticari di Senigallia (AN)
LICEO CLASSICO STATALE "GIULIO PERTICARI"
Liceo Classico - Liceo Scienze Umane - Liceo Economico Sociale
Via D'Aquino, 2 - 60019 Senigallia (AN) - Tel 071 7924909
Via Rossini, 39 ľ 60019 Senigallia (AN) ľ Tel 071 7931614
E-mail: anpc040002@istruzione.it - PEC: anpc040002@pec.istruzione.it
Liceo Classico Statale Giulio Perticari di Senigallia (AN)
Liceo Classico Statale Giulio Perticari di Senigallia (AN)
LICEO CLASSICO STATALE "GIULIO PERTICARI"
Liceo Classico - Liceo Scienze Umane - Liceo Economico Sociale
Amministrazione trasparente
PubblicitÓ legale
Trasparenza
Didattica
Organizzazione
Servizi On Line
AttivitÓ e Progetti
Spazio Studenti
Strumenti

Area Integrazione

DISABILITA'

DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO (DSA)

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES)

 

Protocollo di Inclusività 

per l'integrazione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

 

DISABILITA'

L’integrazione scolastica degli alunni con disabilità costituisce un punto di forza del nostro sistema educativo. La scuola italiana, infatti, vuole essere una comunità accogliente nella quale tutti gli alunni, a prescindere dalle loro diversità funzionali, possano realizzare esperienze di crescita individuale e sociale. La piena inclusione degli alunni con disabilità è un obiettivo che la scuola dell’autonomia persegue attraverso una intensa e articolata progettualità, valorizzando le professionalità interne e le risorse offerte dal territorio.

 Modello P.E.I.

 Verifica finale del P.E.I.

 Vademecum dell'Insegnante di Sostegno

 Chiarimenti sulla Programmazione Semplificata e Differenziata

  Aggiornamento docenti per disabilità

  Allegato1: elenco  diagnosi 

 Allegato 2: elenco diagnosi

 

Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA)

La Legge 8 ottobre 2010, nº 170 riconosce la dislessia, la disgrafia, la disortografia e la discalculia quali disturbi specifici di apprendimento, denominati "DSA".
Il diritto allo studio degli alunni con DSA è garantito mediante molteplici iniziative promosse dal MIUR e attraverso la realizzazione di percorsi individualizzati nell'ambito scolastico.

 Prontuario dislessia

 Vademecum dislessia

 Piano didattico personalizzato (pdf) 

 Piano didattico personalizzato (doc)

 La dislessia

 La dislessia - Presentazione Power Point

 Disturbi evolutivi - Siti e video per l’aggiornamento

 DSA: elenco strutture accreditate al 24/09/2015

 Normativa

 Linee guida Miur sui DSA 12 luglio 2011

 Nota Dirigenti-Linee guida DSA

 D.M. 12 luglio 2011 su DSA

 Decreto Ministeriale 12 luglio 2011 su DSA

 

Bisogni Educativi Speciali (BES)

Il modello 
diagnostico ICF (International Classification of Functioning) dell’OMS,considera la persona nella sua
 totalità, in una prospettiva bio-psico-sociale. Fondandosi sul profilo di funzionamento e sull’analisi del
 contesto, il modello ICF consente di individuare i Bisogni Educativi Speciali (BES) dell’alunno
 prescindendo da preclusive tipizzazioni.
 In questo senso, ogni alunno, con continuità o per determinati periodi, può manifestare Bisogni Educativi
 Speciali: o per motivi fisici, biologici, fisiologici o anche per motivi psicologici, sociali, rispetto ai quali è
 necessario che le scuole offrano adeguata e personalizzata risposta.

 Piano didattico personalizzato per alunni stranieri

 Piano didattico personalizzato svantaggio

 

 


Permalink: Area IntegrazioneData di pubblicazione: 30/10/2013
Tag: Area IntegrazioneData ultima modifica: 19/06/2019 00:05:37
Visualizzazioni: 3736 
Top news: NoPrimo piano: No

 Feed RSSStampa la pagina 
Torna indietro Torna su: access key 5
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2019 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 379
N. visitatori: 2385314